Il guru dell’hairstyling ha scelto GREAT LENGTHS

Angelo Seminara

Italiano di origine, ma da lungo tempo residente all’estero, parrucchiere dallo spirito cosmopolita, Angelo Seminara è ormai considerato un guru dell’hairstyling internazionale.British Hairdresser of the year nel 2007 e nel 2010 (riconoscimento  equivalente al premio Oscar per un attore), ha guadagnato un’altissima reputazione nel circuito dei top catwalks, lavorando nei backstage delle sfilate di Parigi, New York, Londra e Milano con stilisti dell’haute couture come Chanel, Valentino, Hermès, Stella McCartney, Dolce&Gabbana, Alexander McQueen, Vivienne Westwood. Curando il look di numerose celeb, ha raggiunto una notorietà vastissima tanto da rappresentare la fonte di ispirazione per gli hairstylist di tutto il mondo. Molte anche le sue collaborazioni editoriali con le più esclusive riviste di moda. Dal 2011 direttore artistico di Davines, Angelo è mosso da una grande  passione a ricercare stili sempre nuovi e all’avanguardia, prendendo spesso spunto dagli elementi della natura. In tale contesto perfettamente si inserisce la capsule collection Natural Balance, creata da Angelo Seminara per Great Lengths. Questa intervista esclusiva, realizzata prima del servizio fotografico, ci permetterà di conoscerlo meglio.

Il guru dell’hairstyling ha scelto GREAT LENGTHS
CERCA IL SALONE PIÙ VICINO A TE
CERCA
NUMERO VERDE EXTENSION

Chiama il Numero Verde Great Lengths Italia

Cosa significa per te la bellezza, Angelo?

Mi nutro di bellezza e la amo dal profondo del cuore, mi rende felice e soddisfatto. Anche se a volte il livello di bellezza che io desidero può essere irraggiungibile.

Fondamentalmente, cosa rappresentano per te i capelli?

Rappresentano la mia vita, la mio modo di esprimermi e di riuscire a comunicare. Io amo il mio mestiere e se ami qualcosa nella vita diventi automaticamente fedele e sincero in ogni suo aspetto. Fare il parrucchiere è la mia passione, nei momenti buoni e in quelli meno buoni. Ogni giorno non vedo l’ora di fare il mio lavoro.

Da dove arriva la creatività? O da dove arrivano le tue idee artistiche?

Per lo più la mia energia proviene dalla mia passione e dal dinamismo… Non riesco a stare fermo! L’ispirazione arriva da tante cose, ma devo dire che sono sempre ispirato dall’essenza della natura, che abbraccia tutto: la sua bellezza può essere adattata a tutto ciò che vuoi. Anche stilisti e fotografi di moda mi ispirano, perché pensano fuori dagli schemi del parrucchiere. E poi architetti, designer e artisti contemporanei.

Hai una speciale routine quotidiana per quanto riguarda il lavoro?

Oggi il mio tempo è principalmente dedicato a viaggiare per condividere la mia esperienza e competenza. Seminari, show, servizi fotografici, la progettazione di hair-look per sfilate ed eventi fashion, lavorando per varie campagne di moda e riviste… Questo è il mio mondo ora.

Ogni tipologia di lavoro, ad esempio lo styling per un servizio fotografico o per una passerella, è differente e richiede un diverso metodo o ci sono alcune regole imprescindibili?

Ho lavorato per molti anni con numerosi brand e case di moda: ognuno di loro ha una sua propria unica espressione artistica. Quando ricevo un incarico, studio la marca e poi mi coordino con il referente per vedere quale risultato si vuole ottenere e come possiamo lavorare insieme per raggiungere l’obiettivo. Io li ammiro per le loro manifestazioni di uno stile individuale, per la loro creatività. La creatività del parrucchiere è una forma d’arte in sé, una forza visiva vitale che completa le altre arti. Oltre al mio lavoro in salone, alla mia produzione creativa, riviste e riunioni, sono anche regolarmente coinvolto in esibizioni fashion in vari musei, a stretto contatto con i curatori… Mi piace lavorare insieme. Mi chiedono di progettare i capelli per le diverse mostre in tutto il mondo, come quelle per Chloe, Frida Kahlo e Louis Vuitton.

Perché ora hai scelto di lavorare con Great Lengths?

Sono sempre stato un vero fan di extension e parrucche perché possono essere la base perfetta per creare quotidianamente lavori artistici. Per anni ho cercato la partnership con un marchio apprezzato e affidabile, in grado di fornire qualità, professionalità e un servizio top per le aziende di moda e per i saloni, ma anche per il consumatore. Per questo ho scelto di lavorare con Great Lengths.

Cosa pensi delle extension in generale?

Ciò che le extension permettono di fare è incredibile. Ad esempio donano alla donna una grande fiducia in se stessa rendendo possibile l’impossibile.

Hai già lavorato con le extension? Puoi dire di avere una certa esperienza in questo campo?

Per essere molto onesti, ho abbastanza esperienza in questo ambito perché da quando ho iniziato a fare il parrucchiere ho sempre lavorato con le extension. Le considero lo strumento che mi permette di fare tutto quello che voglio e di ottenere qualsiasi look.

Presto realizzerai alcuni look con extension Great Lengths: cosa pensi di questa nuova sfida?

Non vedo l’ora di mettermi al lavoro e sono davvero molto carico. Ogni impegno è sempre una nuova sfida per me e farò del mio meglio per creare qualcosa di bello che riflette la fama del marchio.

Hai già un’idea di come svilupperai le tue creazioni?

Di sicuro sarà qualcosa di realistico e naturale. Ma soprattutto qualcosa di contemporaneo, glamour e in armonia con il corpo, l’anima e la mente della donna moderna.

E così infatti è stato. Il servizio realizzato dopo questa intervista da Angelo Seminara per Great Lengths ha dato vita a numerose soluzioni stilistiche di forte impatto ma anche estremamente naturali. Fondamentale la coerenza fra concept stilistico e ambientazione, fra bellezza femminile e atmosfera rilassante, fra capelli e outfit. Tutto, in Natural Balance, è esattamente come dovrebbe essere.